La pasta in nero. Alimentazione e consumi dell’Italia e del Lazio durante la Seconda guerra mondiale

Convegno conclusivo del progetto finanziato dalla regione Lazio all’interno dell’Avviso Pubblico Iniziative per la costruzione di un archivio della memoria storica del Lazio

SALUTI ISTITUZIONALI
Marcello Verga Direttore dell’Istituto Storico Italiano Età Moderna e Contemporanea
Stefano d’Atri Presidente CISPAI
Dott.ssa Silvana Vitagliano Area Valorizzazione del Patrimonio Culturale della Regione Lazio
RELAZIONI
Chairman: Rossano Pazzagli
Francesco Chiapparino Guerra, collasso economico e crisi alimentare
Lidia Piccioni La città e la guerra: percorsi urbani a Roma 1943-1944
Manuele Gianfrancesco Pasta in nero: fonti, questioni e risultati di una ricerca
Luigi Cajani Insegnamento della storia e public history
CONCLUSIONI
Manuela Militi
Stefano d’Atri
CISPAI Istituto Storico Italiano Età Moderna e Contemporanea
22 settembre 2020, h. 10.30-13-30

Intervista a Stefano d’Atri, segretario CISPAI, Il Mattino, 30 maggio 2019

PER RICORDARE RENZO CORRITORE.

In occasione della pubblicazione del volume Fonti e risorse documentarie

per una storia dell’industria delle paste alimentari in Italia

(Gechi Edizioni, Medaglia (Mi) 2017, a cura di Stefano d’Atri)

Saluti

Maurizio Harari, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici

Introduce

Mario Rizzo (Università di Pavia);

Intervengono

Marcello Verga (Direttore dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea di Cagliari del CNR, Presidente del Cispai),

Stefano d’Atri (Università di Salerno, Segretario del Cispai),

Luciano Maffi (Università di Genova).

 mercoledì 7 febbraio ore 15

Università di Pavia

Aula del Caminetto – Palazzo San Tommaso – Piazza del Lino, 2 (I piano)

Locandina [349 Kb]

E’ stato pubblicato FONTI E RISORSE DOCUMENTARIE PER UNA STORIA DELL’INDUSTRIA DELLE PASTE ALIMENTARI IN ITALIA, Gechi Edizioni, Medaglia (Mi) 2017, a cura di Stefano d’Atri.

 Il libro può essere scaricato al seguente indirizzo

https://salerno.academia.edu/StefanodAtri